mercoledì 7 dicembre 2016

Calendario dell'Avvento Libroso: 7 dicembre

Create your own banner at mybannermaker.com!
BUONGIORNO READERS!
Come procedono le cose...siete pronti? Domani è festa ed è il giorno in cui si dovrebbero fare l'albero, il presepe e decorare tutta casa *-* il Natale è alle porte!
Noi intanto continuiamo a tenerci compagnia aprendo una finestrella librosa al giorno...ieri il libro scoperto era UN BUON PRESAGIO di Gillian Flynn...oggi vi aspettano i tre indizi...

Settima finestrella...settimo indovinello:
Indizio 1: scienza e fede
Indizio 2: stigmate
Indizio 3: passato e presente

In bocca al lupo a tutti, vi aspetto come sempre domani!

martedì 6 dicembre 2016

Sotto l'Albero di Natale 3.0

Che bello! Anche quest'anno ho la possibilità di partecipare a questa iniziativa, che ritengo sia una delle più dolci e carine del web nel periodo natalizio... Quindi sono proprio felice di vedere che Sonia si sia ricordata di rispolverarla, l'anno scorso ho partecipato, mi sono divertita un sacco...è stata un'emozione ricevere la posta di chi come me ha avuto il piacere di condividere quest'iniziativa! Spero, nel mio piccolo, di riuscire anche quest'anno a regalare un sorriso a qualcuno di voi...farò del mio meglio... :)
Sotto l'albero di Natale 3.0 è un'iniziativa presentata dal blog Il Salotto del Gatto Librario (ideatrice orginale Alexiel Mihawk del blog Viaggiatrici Immobili) qui di seguito tutti i dettagli...e a seguire la mia WISH LIST!

DI COSA SI TRATTA?
SOTTO L'ALBERO DI NATALE 3.0 prende spunto dall'iniziativa Elf Christmas Wishlist, che consiste nel creare una lista di 10 desideri che gli elfi (cioè chi aderisce all'iniziativa) si sforzano di realizzare. Ognuno di noi nel suo piccolo può rendere felice un'altra persona, a volte basta poco: una parola, un sorriso, un disegno. 

COME PARTECIPARE
  • Se siete blogger, aprite un post nel vostro blog. Il post dovrà comprendere questo regolamento (in modo che chiunque legga sappia di cosa si tratta) e una lista di 10 desideri.
  • Una volta che avete deciso di partecipare, passate a commentare il post originale di Sonia: QUIcon il link della vostra wishlist. Man mano Sonia aggiornerà la lista dei partecipanti, così che tutti possano averla sott'occhio e vedere quali desideri possono realizzare,
  • Se siete lettori, lasciate un commento a Sonia con la vostra wishlist e il vostro indirizzo email, così lei creerà una pagina apposita in cui racchiudere tutte le wishlist di chi ha un blog.
  • ATTENZIONE: non è obbligatorio realizzare desideri. Lo scopo di questa iniziativa è regalare sorrisi e questo può essere fatto anche solo con un commento gentile.

GIVEAWAY FINALE
Anche per questo vi rimando al post di Sonia, sul blog Il Salotto del Gatto Libraio...vi basta cliccare QUI...si perchè è stata così carina da pensare di regalare comunque un sorriso al più fortunato dei partecipanti, se siete curiosi andate a sbirciare ^-^


LA MIA WISH LIST

  1. Palline, decorazioni, pensierini...qualunque cosa vi venga in mente che possa essere appesa al mio albero di Natale...magari a tema libresco *-*
  2. Tanti bigliettini che contengano i vostri pensieri positivi...mi piacerebbe creare un barattolo che mi accompagni nel corso di questo 2017 ormai alle porte, un barattolo pieno di pensieri positivi da scartare ogni volta che ne senta la necessità, magari in una brutta giornata, per poter sorridere comunque :)
  3. Amo il tè...anche quest'anno mi ripeto e vi chiedo: bustine di tè di tutti i tipi...infusori divertenti, scatoline di latta per conservare il tè sfuso...o di legno per le bustine...
  4. Qualcosa di dolce e tenero per il mio bimbo...che festeggerà il suo primo Natale! Un pensiero, un paio di calzine, un sonaglietto, un bavaglino, un biglietto, quello che volete...L'anno scorso informavo la mia famiglia della sorpresa...e quest'anno c'è anche lui, quindi come posso non includerlo? *-*
  5. Mi piacerebbe ricevere tanti bigliettini di auguri personalizzati, magari con le citazioni che vi hanno colpite di più durante l'anno che sta per finire! Ormai nessuno manda più biglietti...solo sms tutti uguali :(
  6. Vorrei che George R.R. Martin si decidesse a far uscire il nuovo libro delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco!!! Non ne posso più di aspettare!
  7. Riuscire ad organizzare un bel Gruppo di Lettura...è da quando ho aperto il blog che desidero farlo, ma l'unica volta che ho provato non ho avuto molto riscontro...vorrei riprovare e sapere che vi iscrivereste in tanti! ^-^
  8. Creare un elenco con tutte quelle che voi considerate la vostra migliore lettura del 2016, in modo da scoprire nuovi libri, nuovi autori e magari crearmi una piccola Challenge tutta personale.
  9. Se anche voi amate cucinare...Le vostre ricette preferite, quelle che vi vengono meglio, che sia un primo, un secondo o un dolce...va bene tutto...o magari la merenda preferita dei vostri bimbi! Sto cercando di scrivermi un ricettario per non impazzire tutti i giorni nel decidere cosa cucinare, mi fareste uyna gradita sorpresa e un favore :)
  10. Se c'è qualcuno tra di voi ch è bravo a creare grafiche per blog vorrei che mi spiegasse come si fa...se avete seguito dei tutoial magari indicarmi quale o se ci sono delle guide per imprare...tenendo conto che io sono un totale schiappa e devo ancora capirci qualcosa di html e compagnia bella o.O
La mia e-mail: valeriasullenuvole@gmail.com


PARTECIPANTI

UTENTI
cliccate QUI per le Wishlist
Rosita Alfieri

Calendario dell'Avvento Libroso: 6 dicembre

Create your own banner at mybannermaker.com!
BUONGIORNO READERS!
Rieccomi per il nostro appuntamento giornaliero, il sesto...con la finestrella di ieri avete scoperto il libro di Curtis Sittenfeld, COME SPOSARE UN MILIONARIO, cosa nasconderà invece la finestrella che stiamo per scoprire oggi?
A voi la parola...vi dice qualcosa questo stralcio di copertina?

Sono curiosa di vedere chi di voi sarà il più veloce ad indovinare :)
Vi saluto e vi aspetto domani!!!

lunedì 5 dicembre 2016

WAITING FOR IL LABIRINTO DEGLI SPIRITI: L'ombra del vento


Una mattina del 1945 il proprietario di un modesto negozio di libri usati conduce il figlio undicenne, Daniel, nel cuore della città vecchia di Barcellona al Cimitero dei Libri Dimenticati, un luogo in cui migliaia di libri di cui il tempo ha cancellato il ricordo, vengono sottratti all'oblio. Qui Daniel entra in possesso del libro "maledetto" che cambierà il corso della sua vita, introducendolo in un labirinto di intrighi legati alla figura del suo autore e da tempo sepolti nell'anima oscura della città. Un romanzo in cui i bagliori di un passato inquietante si riverberano sul presente del giovane protagonista, in una Barcellona dalla duplice identità: quella ricca ed elegante degli ultimi splendori del Modernismo e quella cupa del dopoguerra.

La rilettura di questo libro è stata senza dubbio un piacere, rileggere di Daniel, suo padre, Fermìn, Beatriz...è stato come rincontrare dei vecchi ed amati amici. La mio opinione rispetto alla prima volta che ho letto questo romanzo, non cambia. Ho amato questo libro ora come allora...
Mi sono rituffata nella magica Barcellona del 1945, nel giorno in cui Daniel Sempere viene portato dal padre al Cimitero dei Libri Dimenticati, un misterioso luogo dove i libri destinati a perdersi nella memoria del tempo possono riposare tra i labirintici e polverosi scaffali per l'eternità: lì la loro anima non si consuma, ma attende pazientemente un nuovo proprietario che possa ridarvi vita e respiro.
«Benvenuto nel Cimitero dei Libri Dimenticati, Daniel.»
Secondo un'antica tradizione la prima volta che si entra nel Cimitero si deve adottare un romanzo e impegnarsi a non abbandonarlo mai. Daniel sceglie "L'Ombra del Vento" di Julián Carax e trascorre l'intera notte perso nella sua lettura, finché, stanco, ma felice, capisce che quello che ha tra le mani è un libro speciale. Un libro che cambierà il corso della sua vita.
Un giorno sentii dire a un cliente della libreria che poche cose impressionano un lettore quanto il primo libro capace di toccargli il cuore. L’eco di parole che crediamo dimenticate ci accompagna per tutta la vita ed erige nella nostra memoria un palazzo al quale – non importa quanti libri leggeremo, quante cose apprenderemo o dimenticheremo – prima o poi faremo ritorno.
Daniel si innamora della scrittura di Carax, vorrebbe leggerne altri libri, ma viene a sapere che i pochi romanzi pubblicati sono misteriosamente irreperibili sul mercato e per comprenderne la causa inizia ad indagare sulla vita di Carax, portando a galla inquietanti analogie con la sua stessa esistenza.
Le avventure di Daniel nella ricerca di Julian Carax ci accompagnano lungo il corso della sua vita, da bambino a uomo adulto, e ci fanno incontrare i tanti personaggi coinvolgenti e affascinanti che popolano la magica e misteriosa Barcellona dell’epoca, sopra a tutti spiccano a mio parere la malinconica e silenziosa figura del padre di Daniel e la vivace eloquenza dell'uomo più incredibile che vi capiterà mai di incontrare: Fermín Romero de Torres. Non un personaggio, ma una caricatura capace di stordire con le sue interminabili chiacchiere che se ascoltate a dovere si rivelano rare perle di saggezza. Una vera e propria guida capace di indirizzare Daniel con la prudenza di un genitore e l'ingenua incoscienza che contraddistingue solo i migliori amici.
Ho adorato la parte del suo irrealizzabile innamoramento, non corrisposto,  nei confronti della bellissima Clara, altro personaggio malinconico e tristemente vero.
Nei miei sogni di adolescente, lei e io saremmo sempre stati due amanti che fuggivano in sella a un libro, pronti a dileguarsi in un mondo immaginario fatto di illusioni di seconda mano.
E poi di nuovo, adulto, lo accompagniamo negli incontri con Beatriz…
Bevvi l’ultimo sorso di caffè e la fissai per qualche istante. Pensai che avrei voluto immergermi in quello sguardo sfuggente; che avrei sentito la sua mancanza, quella notte, una volta svanito l’effetto dei trucchi destinati a impressionarla. Pensai al poco che avevo da offrirle e al tanto che avrei voluto ricevere.
Lo vediamo affrontare anni difficili e rocambolesche ricerche per svelare tragiche verità sepolte nella polvere e ricomporre tessere di un mosaico lungo quasi cinquant'anni.
"L'Ombra del Vento", in un intreccio tra presente e passato, ci presenta una storia romanticamente tragica e personaggi avvelenati dai sentimenti più estremi, amori impossibili, passioni travolgenti, odio disperato.
Nel romanzo di Zafòn si intrecciano le vite di tutte le persone che sono entrante in contatto con il misterioso Julian Carax. Ed infatti il libro scorre tra presente e passato, intrecciando le vite di Daniel e Julian.
Mi è piaciuto molto, soprattutto ho amato le atmosfere tristi e malinconiche di Barcellona e i personaggi, tutti talmente veri da commuovere. 
Non posso che consigliarvi di leggerlo…
Il mio voto:

Calendario dell'Avvento Libroso: 5 dicembre

Create your own banner at mybannermaker.com!
BUONGIORNO READERS!
Eh si, purtroppo è lunedì...ma coraggio non abbattetevi, anche perché vi aspetta l'apertura della terza casella del Calendario, cosa potreste volere di più ;)
Bravi, ieri avete indovinato a quale libro corrispondeva il ritaglio di cover che ho pubblicato, SO CHE SEI QUI di Clelie Avit.

Oggi tocca spremersi le meningi sui consueti tre indizi...eccoli qui:
Indizio 1: rilettura di un classico
Indizio 2: cinque figlie
Indizio 3: uno scapolo

Dai che questa volta è facile...e anche oggi vi saluto, ricordandovi di connettervi anche domani, vi aspetto...un abbraccio virtuale!

domenica 4 dicembre 2016

Calendario dell'Avvento Libroso: 4 dicembre

Create your own banner at mybannermaker.com!
BUONA DOMENICA AMICI VIRTUALI!
Quarto giorno e quarta finestrella pronta per essere aperta!
Ma prima la risposta all'indovinello di ieri: L'ALLIEVA SEGRETA DEL PITTORE di Charlotte Betts.

Bando agli indugi...siete pronti con le dita sulla tastiera? Si perché solo i tre più veloci vinceranno l'ebook relativo a questo libro:
Avete capito di cosa si tratta? A domani...per il quinto appuntamento con il nostro Calendario dell'Avvento Libroso :)

sabato 3 dicembre 2016

Calendario dell'Avvento Libroso: 3 dicembre

Create your own banner at mybannermaker.com!
BUONGIORNO E BUON SABATO READERS!
Un altro weekend libroso è iniziato :) libri relax e divertimento finalmente...
Ed ovviamente l'apertura della terza finestrella del Calendario dell'Avvento!!! Ma prima...congratulazioni ai 3 bravi e fortunati partecipanti che hanno indovinato il titolo del libro di ieri, GIADA. UN AMORE COLPEVOLE di Anna Chillon....quanto prima vi invierò il premio (ieri sera causa vaccino al bimbo ho passato una serata difficile tra pianti e febbre, così non sono riuscita, ma provvedo subito!).


Oggi è il turno dell'indovinello con indizi,ed eccoli qui:

Indizio 1: la scoperta di un talento
Indizio 2: la Londra del XVII secolo
Indizio 3: il prezzo da pagare per la realizzazione dei propri sogni


Avete già indovinato? Aspetto le vostre risposte :)